• 27/11/2022

A 87 anni muore Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica

 A 87 anni muore Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica

Il presidente della Camera di Commercio e Confcommercio Milano Sangalli: “Grande imprenditore e innovatore”

Del Vecchio era ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano. Il decesso sarebbe stato causato da una polmonite,

Nato a Milano nel 1935 da una famiglia di emigrati pugliesi, ha vissuto la propria infanzia in orfanotrofio a Milano. A soli 26 anni ha creato Luxottica.

Secondo uomo più ricco d’Italia secondo la classifica di Forbes, era stato insignito Cavaliere del lavoro nel 1986. Era anche primo azionista di Mediobanca, con una partecipazione del 19,4%.

Con la scomparsa di Leonardo Del Vecchio – dichiara Carlo Sangalli, presidente della Camera di Commercio e di Confcommercio Milanoil nostro Paese perde uno dei suoi più grandi imprenditori. Un uomo che è stato capace di indicare e percorrere la via dell’innovazione per tutta la vita.

Partito, come altri leggendari imprenditori, dall’orfanotrofio milanese dei Martinitt, Del Vecchio ha saputo realizzare un colosso dell’occhialeria a livello mondiale. Grandi risultati e successi straordinari che non gli hanno impedito di conservare doti di umanità rare. Alla sua famiglia e ai suoi collaboratori il cordoglio più sentito di tutto il sistema imprenditoriale milanese“.

Leggi anche