• 25/02/2024

Brugola OEB, 2023 di soddisfazioni

 Brugola OEB, 2023 di soddisfazioni

Il 2023 si sta chiudendo con grande soddisfazione per Brugola OEBazienda italiana multinazionale, leader nella produzione di viti per il settore automotive che per l’intero anno ha seguito e rispettato con impegno il piano strategico di sviluppo aziendale, ottenendo così il raggiungimento di nuove e costanti tappe di crescita

Nel progetto di espansione, l’azienda ha raggiunto un’evoluzione in due direzioni: l’incremento di macchinari e attrezzature con conseguente ampliamento degli spazi produttivi; l’aumento delle risorse umane con importanti numeri legati alle nuove assunzioni.

Partendo dai nuovi macchinari, questi hanno rappresentato gli investimenti più rilevanti: nel 2023, infatti, sono stati installati 11 nuovi macchinari. Il tutto ha l’obiettivo di rafforzare il concetto di industria 4.0, per portare Brugola (sito web) a livelli sempre più alti di automazione, trasformazione tecnologica, produttività ed efficienza anche energetica.

Il maggior beneficio di tali investimenti riguarda principalmente la produzione che vede un sostanziale rafforzamento giustificato da numeri considerevoli. Infatti, con i nuovi macchinari, si registrerà una produzione di + 10/15% di pezzi al giorno, che si traducono in oltre 200 tonnellate.

Il 2023 ha visto anche un ampliamento degli spazi produttivi per una migliore organizzazione della linea di produzione. In particolare, agli attuali siti produttivi Brugola si aggiunge un nuovo stabilimento di oltre 1000 mq che sarà interamente dedicato alla fase di stampaggio con macchinari destinati alla produzione di singole linee di prodotto. L’obiettivo di tale verticalizzazione è quello di aumentare l’efficienza produttiva.

Il secondo step del piano di espansione di Brugola è rivolto alle persone. Da sempre, l’azienda ha dimostrato attenzione e impegno nei confronti dei propri collaboratori, cercando di creare politiche welfare a sostegno della loro vita in azienda e anche personale. Allo stesso tempo, è grande la responsabilità verso il proprio territorio nel generare nuove opportunità di lavoro che coinvolgano la comunità di Lissone e dintorni.

Entro gennaio 2024, è previsto, infatti, un inserimento massiccio di nuovi dipendenti che andranno a unirsi agli attuali 452 colleghi nelle varie sedi Brugola in Italia. Saranno circa 50 i collaboratori che prenderanno posto in azienda e ricopriranno vari ruoli nei differenti reparti produttivi.

Un altro importante pilastro del piano di sviluppo firmato Brugola è costituito dalle politiche di sostenibilità. L’azienda si sta fortemente impegnando verso un futuro sempre più verde, mettendo in atto iniziative concrete per il rispetto dell’ambiente.

Ultimo importante passo è l’adesione al progetto di Icopower, grazie a Malgara X, società specializzata nell’efficienza energetica, per ridurre i consumi di energia elettrica nei propri stabilimenti con un risparmio di consumi e una riduzione sostanziale delle emissioni di CO2.

Il 2024 sarà caratterizzato da importanti investimenti che contribuiranno a raggiungere gli obiettivi green di abbassare le emissioni di CO2 di oltre il 70% entro il 2030 e di raggiungere lo stato di carbon neutral entro il 2035.

LOMBARDIA ECONOMY -Brugola OEB, 2023 di soddisfazioni

Brugola OEB Industriale SpA nasce nel 1926 dall’esperienza del suo fondatore Egidio Brugola, colui che nel 1945 brevetta la Vite Cava Esagonale.

Con la seconda generazione l’azienda si afferma come specializzata nella produzione di viti critiche nel settore Automotive guadagnandosi il titolo di leader mondiale per la produzione di viti a testa esagonale.

L’attuale presidente Jody Brugola consolida il fatturato portandolo ad oltre 176 milioni di euro, e realizza uno stabilimento in USA inaugurato nel 2015. Attualmente l’azienda produce oltre 800 tipi differenti di viti, vanta più di 500 dipendenti tra Italia e USA ed è presente in oltre 200 stabilimenti produttivi di auto in tutto il mondo.

 

LOMBARDIA ECONOMY -Brugola OEB, 2023 di soddisfazioni

 

Leggi altro su Storie di Copertina

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche