• 19/04/2024

Ca’ Zampa innova la Pet Economy

 Ca’ Zampa innova la Pet Economy

Giovanna Salza

Ca’ Zampa rivoluziona la Pet Economy con servizi veterinari d’eccellenza, diventando una Società Benefit e promuovendo il welfare dei dipendenti

Nelle case degli italiani ci sono 65 milioni di animali domestici, di cui quasi 9 milioni di cani e 10 milioni di gatti. Numeri che fanno dell’Italia il Paese più pet friendly d’Europa con Milano al primo posto. Quello della Pet Economy è un settore in netta crescita, che oggi vale almeno 3,5 miliardi di euro, nonostante attualmente risulti molto frammentario e carente di un solido modello organizzativo.

Ė in questo contesto che si inserisce Ca’ Zampa, un gruppo italiano di strutture veterinarie, nato nel 2019 con l’obiettivo di rivoluzionare il mercato e affermarsi come polo nazionale di eccellenza, capace di offrire servizi di alta qualità per il benessere integrato dei pet da compagnia.

Una qualità che oggi trova concretamente conferma nelle certificazioni ISO 9001 (per un’efficiente gestione delle strutture) e Buone Pratiche Veterinarie – ANMVI (il golden standard della veterinaria, per assicurare i massimi standard di qualità ai clienti e a chi lavora nelle cliniche).

Il Gruppo, che attualmente conta su quasi 30 strutture, alcune realizzate da Ca’ Zampa, altre acquisite dal mercato e integrate nella rete, e su una squadra di oltre 350 professionisti, è pronto alla scale up: prevede infatti per il 2024 un importante piano di sviluppo in territori strategici nel Nord, del Centro e del Sud Italia.

Responsabilità e Società Benefit

Ca’ Zampa è sinonimo di innovazione e qualità, ma anche responsabilità che si riflette nella recente modifica dello statuto giuridico in Società Benefit. Un impegno concreto nell’agire in modo responsabile nel rispetto della comunità, di stakeholder e delle sue persone.

«Essere diventati una Società Benefit – afferma Giovanna Salza, Founder e amministratore delegato – rappresenta un importante traguardo, una naturale evoluzione del nostro gruppo che da sempre coniuga l’impegno nella cura dei nostri pet con l’attenzione nei confronti della comunità e delle realtà in cui opera».

«Alla luce di questo strategico cambiamento, la nostra attività sarà ancora di più focalizzata nel perseguire finalità di beneficio comune, sia verso l’esterno, con politiche di sviluppo sostenibili, offerte accessibili e progetti rispettosi dell’ambiente, sia verso l’interno, consolidando un benessere condiviso con programmi di welfare aziendale».

Entrando nel dettaglio, Ca’ Zampa si pone tre obiettivi fondamentali: garantire un’assistenza veterinaria di qualità che tuteli il benessere sia fisico sia psicologico del pet; offrire servizi che contribuiscano alla diffusione della cultura della prevenzione e della sostenibilità, promuovendo tra i pet-owner comportamenti responsabili in linea con una convivenza virtuosa uomo-pet; favorire una crescita professionale che tenga conto delle esigenze individuali e personali di ogni componente della rete.

La crescita del gruppo passa anche dall’adozione di modelli di innovazione sostenibile che salvaguardino sistemi sociali e salute pubblica, e dalla riduzione dell’impatto sull’ambiente mediante processi aziendali che prevedano l’abbattimento di materiali inquinanti, incentivando policy ecocompatibili.

Welfare: un piano su misura per il benessere dei lavoratori

L’attenzione e la cura che Ca’ Zampa riserva al proprio capitale umano trova espressione in un innovativo piano di welfare, confezionato ad hoc per circa 350 risorse, tra veterinari e dipendenti. Si tratta di un programma studiato su misura per garantire il benessere dei lavoratori, che include una variegata offerta di servizi messi a disposizione a condizioni agevolate, oltre a convenzioni a strutture sanitarie, sportive e tanto altro.

Ce ne parla Giovanna Salza: «Questa iniziativa nasce perché Ca’ Zampa si sente responsabile non solo del benessere dei propri pazienti e dei propri clienti, ma anche di chi si impegna quotidianamente nelle nostre cliniche e per le nostre cliniche.

Se stanno bene le persone che lavorano con noi, si riescono ad avere il giusto rapporto di equilibrio tra un lavoro di soddisfazioni e una vita privata gratificante, allora più sereno sarà il nostro ambiente di lavoro, di maggiore efficacia sarà il servizio che offriremo e più efficiente sarà il nostro modo di collaborare».

«Ė un programma dinamico e in continua evoluzione, pensato per tutti. I professionisti che lavorano con noi sono il cuore e il motore di Ca’ Zampa ed è centrale per noi incontrare i loro bisogni e le loro aspettative – aggiunge Silvia Serio, responsabile risorse umane –.

Il piano offre agevolazioni per sé e la propria famiglia, sia attraverso opportunità di svago, salute e benessere, formazione, sia tramite la possibilità di acquistare di voucher ed effettuare rimborsi di spese sostenute. Lavoriamo, inoltre, per finalizzare convenzioni con partner formativi accreditati a livello nazionale, al fine di agevolare l’accesso a corsi specifici in ambito veterinario».

L’offerta si focalizza infine su due ambiti di grande interesse: la genitorialità e i servizi assistenziali. «Consapevoli che il benessere lavorativo parta dall’equilibrio personale, siamo molto attenti a quelle fasi della vita che possono impattare su tale aspetto.

Proprio per questo, all’interno dell’offerta welfare sono presenti servizi di counseling per neogenitori e rientro dalla maternità, consulenza pedagogica, sostegno per i figli, servizi di baby-sitting, e molto altro. Sono, inoltre, disponibili servizi di supporto psicologico di varie tipologie in base alla propria necessità di affrontare situazioni personali o professionali specifiche (es. individuale, di coppia, per fasce d’età, ecc.)», conclude Silvia Serio.

LOMBARDIA ECONOMY - LOMBARDIA ECONOMY - Ca’ Zampa innova la Pet Economy

Leggi altro su Primo Piano – dalle Imprese Lombarde

Beatrice Elerdini

Giornalista, SEO Copywriter, Autrice tv e web e consulente di comunicazione

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche