• 04/12/2022

Como, Osservatorio congiunturale rapido sul mese di marzo 2022

 Como, Osservatorio congiunturale rapido sul mese di marzo 2022

Quadro stabile per Confindustria: «Le imprese riescono ancora difendersi»

“I dati del mese di marzo di quest’anno – evidenzia il presidente di Confindustria Como, Aram Manoukian – tracciano un quadro caratterizzato da un prevalente giudizio di stabilità. Laddove ci sia una variazione le risposte delle imprese mostrano indicazioni di aumento che risultano essere più diffuse di quelli di diminuzione. Segno che, nonostante tutte le avversità di questo periodo, le imprese comasche riescono ancora a difendersi. Il problema è che non si può sapere per quanto tempo potranno continuare a farlo, vista la sofferenza sui margini che una situazione prolungata di questo genere va a determinare, a cui si unisce la preoccupazione per una guerra di cui non si intravede la fine e che inevitabilmente va a sommare i suoi effetti sui costi delle fonti energetiche già gravate da pesanti rincari. È evidente che sia necessario intervenire senza indugio sulle riforme che il Piano nazionale di ripresa e resilienza ci consente di attuare e sul taglio del cuneo fiscale che permetta di diminuire il costo del lavoro a vantaggio sia delle imprese che dei lavoratori. Infine, occorre da parte di tutti visione per creare le condizioni per una crescita dimensionale delle imprese, una nuova forme di governance, una forte cultura internazionale e uno spiccato orientamento alla sostenibilità”.

Leggi anche