• 25/02/2024

Confartigianato lancia il Progetto “Fare Export”

 Confartigianato lancia il Progetto “Fare Export”

Confartigianato lancia il Progetto “Fare Export”: una serie di serate informative per le imprese che vogliono lavorare con l’estero.

Primo incontro il 27 febbraio

Quando si vuole vendere sui mercati esteri non ci si può improvvisare: occorre conoscere il mercato di destinazione, i competitors, ma anche i punti di forza e di debolezza della propria impresa, occorre trovare nuovi clienti, sapere comunicare in una lingua straniera, risolvere questioni legali e contrattuali e molto altro.

Per aiutare le imprese artigiane e le piccole imprese in questo percorso, l’ufficio Internazionalizzazione di Confartigianato Imprese Bergamo ha ideato il Progetto “Fare Export” una serie di serate dedicate alle imprese che intendono approcciarsi ai mercati esteri e che comunque vogliono approfondire le proprie conoscenze in materia di internazionalizzazione, anche in vista di diversi bandi di prossima uscita.

Il primo incontro in programma si terrà lunedì 27 febbraio alle ore 18.30 presso la sede di Confartigianato Imprese Bergamo, in via Torretta 12 (Sala B) e affronterà il tema “Come organizzare l’Ufficio Export attraverso la consulenza dei Temporary Export Manager”.

 Organizzare correttamente un Ufficio Export richiede infatti un importante sforzo di pianificazione, tanto che, spesso, pur disponendo di un prodotto o servizio vincente, le PMI non sono sufficientemente organizzate per soddisfare le richieste dei clienti. Soggetto fondamentale in quest’ambito è l’Export Manager, che ha il compito di selezionare nuovi mercati e predisporre strategie per il loro accesso, scegliere le migliori vie di distribuzione e monitorare l’andamento dell’impresa sui mercati di destinazione. E per un’azienda che non ha le risorse per avere in casa un Export Manager a tempo pieno? Si può usufruire dei servizi di un TEM – Temporary Export Manager, ossia un export manager “a temporaneo”.

Il tema sarà approfondito da Marina Redondi, Responsabile dell’Ufficio Internazionalizzazione e Competitività di Confartigianato Imprese Bergamo che sarà affiancata da alcune imprenditrici che interverranno, in qualità di testimonial: Cristina Frigerio, area manager J Pack Srl (Val Brembilla) e Francesca Fratus, responsabile commerciale Fratus Srl (Grumello del Monte).

Il percorso continuerà nei prossimi mesi con altri importanti temi quali: come leggere un bando e scrivere un progetto internazionalizzazione; analisi interna ed esterna per il posizionamento competitivo; approccio multicanale per la ricerca dei clienti.

 

Fonte: Confartigianato Imprese Bergamo

Leggi altri articoli: https://lombardiaeconomy.it/in-vetrina/

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche