• 29/06/2022

Confcommercio Como lancia la campagna “Saldi Chiari e Sicuri”

Como, 2 luglio 2021 – Sabato 3 luglio scattano i saldi a Como e provincia così come in tutta la Lombardia. Quest’anno per l’acquisto di capi scontati stimiamo che ogni famiglia spenderà in media 171 euro (pari a 74 euro pro capite) per un valore complessivo di 2,6 miliardi di euro.

Dopo tanti mesi di chiusure e restrizioni, in vista delle vacanze estive, si prevede la ripartenza dello shopping ma, soprattutto, una conferma del trend degli acquisti nei negozi di prossimità, dopo il forzato ricorso agli acquisti sul web.

“Per più di un anno il commercio ha subito una drastica frenata nei consumi a causa dei lockdown e delle restrizioni imposte dalla Pandemia – afferma Marco Cassina, Presidente del Gruppo Moda di Confcommercio Como – “Oggi la gente ha voglia e bisogno di normalità e svago. L’avvio dei saldi offre numerose opportunità di acquistare con condizioni vantaggiose aggiungendo il piacere di poter scambiare due chiacchiere ed essere assistito e accompagnato all’acquisto più adatto alle sue esigenze”.

“Con l’avvio della nuova stagione di saldi – aggiunge il Direttore Graziano Monetti – riparte la campagna di comunicazione “Saldi Chiari e Sicuri”, per comunicare la possibilità di acquisti sicuri in tutti i negozi associati del territorio.

Le attività aderenti all’iniziativa sono riconoscibili dalla locandina esposta in vetrina che riporta i principi di base per lo svolgimento delle svendite in piena sicurezza.”

Francesco Ugolini

Leggi anche