• 03/12/2022

Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher e Proactiva nel passaggio di SIND a Maticmind

 Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher e Proactiva nel passaggio di SIND a Maticmind

Concordato il passaggio del restante 45% della società SIND Spa che punta a sviluppare soluzioni di tecnologie biometriche per l’automazione dell’identificazione.

Nell’ambito dell’operazione di trasferimento di Maticmind, annunciata dagli acquirenti della stessa a inizio agosto, Maticmind e FraFin hanno sottoscritto un accordo avente ad oggetto la vendita del 45% delle azioni di SIND S.p.A. detenute da FraFin. Al completamento dell’operazione, Maticmind, che già detiene il 55% delle azioni della target avendole acquisite il gennaio scorso dalla stessa FraFin, diventerà socio unico di SIND S.p.A..

SIND è una realtà leader nel campo della cyber security e nella ingegnerizzazione e implementazione di sistemi biometrici per l’identificazione in automatico di persone e cose basati su algoritmi di intelligenza artificiale.

Il gruppo Maticmind, leader del settore ICT italiano, conta su circa 1000 dipendenti, 12 sedi in tutta Italia e un fatturato superiore ai 330 milioni di euro.

Lo Studio Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher ha assistito la venditrice con un team guidato dal partner Bruno Cova (nella foto a sinistra) e composto dal counsel Juljan Puna e dall’associate Marwa Baktash per gli aspetti corporate e golden power.

Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher ha agito in coordinamento con Proactiva, nella persona di Walter Pugliese (nella foto a destra) e lo studio Carminati, nella persona di Ferruccio Carminati, per gli aspetti finanziari della negoziazione.

Leggi anche