• 05/12/2022

EdiBeez chiude con largo anticipo il round di raccolta da 400mila euro su CrowdFundMe

 EdiBeez chiude con largo anticipo il round di raccolta da 400mila euro su CrowdFundMe

Il round, che si è chiuso in meno di un mese e ha avuto come lead investor Smart Capital, porta la valutazione di EdiBeez a 1,7 milioni di euro

EdiBeez srl, l’unico editore italiano con un focus distintivo sui temi di private markets e leader riconosciuto sul mercato dell’informazione online nei settori private equity, venture capital, crowdinvesting, private debt, distressed assets e private real estate, ha chiuso oggi il suo primo round raggiungendo l’obiettivo massimo di raccolta di 400mila euro sulla piattaforma di equity crowdfunding CrowdFundMe. La campagna, partita lo scorso 5 aprile e ancora visibile al link https://www.crowdfundme.it/projects/edibeez/, si è quindi chiusa in meno di un mese e con largo anticipo rispetto alla scadenza prevista del 6 giugno prossimo.

Il round, che porta ora la valutazione di EdiBeez post-money a 1,7 milioni di euro, è stato guidato da Smart Capital spa, holding di partecipazione finanziaria di tipo “permanent capital” con un focus sulle piccole e medie imprese italiane quotate, in fase di pre-ipo o potenzialmente interessate a quotarsi, nata ad inizio 2021 per iniziativa di Andrea Costantini, Andrea Faraggiana e della famiglia Agrati, quest’ultima proprietaria dell’omonimo gruppo, leader mondiale nei sistemi di fissaggio per componentistica auto. Smart Capital è oggi un club cui partecipano oltre 20 famiglie di imprenditori che vogliono investire – tempo e risorse – in progetti imprenditoriali di successo, nei settori dell’eccellenza italiana. Smart Capital ricerca opportunità di investimento in società leader nelle nicchie di mercato, con un management di comprovata capacità e piani di sviluppo sostenibili. Il fondatore, managing partner e presidente di Smart Capital, Andrea Costantini, che è anche executive vice-president di Agrati Group, sarà cooptato nel consiglio di amministrazione di EdiBeez per i prossimi due mandati, in linea con l’obiettivo di supportare la società nella sua ulteriore fase di crescita.

Alla campagna hanno aderito alcuni nomi noti del mondo della finanza, sia in via personale sia attraverso veicoli di investimento. In particolare: Giuseppe Vegas, già presidente Consob, oggi docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e attivo investitore in startup e scaleup; Riv Capital, società d’investimento fondata dall’ex Lehman Brothers, Roberto Rivera; Wrm Group, holding di investimento specializzata in private equity, credito, special situation e real estate del finanziere Raffaele Mincione; Verteq Capital, holding specializzata in investimenti di private equity, fondata da Ennio Valerio Boccardi; Fermo Marelli, Co-Head of Alternative Credit Azimut Capital Management sgr; Maurizio Ria, fondatore e managing partner della società di advisory specializzata in turnaround Duke&Kay, che ha investito attraverso la sua Dkbd srl; Norman Pepe, fondatore dello studio legale iLS (London); Domenico Di Luccia, fondatore di Di Luccia & Partners Executive Search; Acdn srl, veicolo d’investimento di Alessandro Della Nina, vice president di Oaktree Capital Management a Londra, e Arturo Casale, imprenditore della ristorazione milanese; Fabio Malerba, business angel, membro del consiglio di Iban (Italian Business Angel Network) e con un lungo track record nel settore del brokeraggio assicurativo; Michele Novelli, partner di Digital Magics e investitore anche a livello personale in varie startup del fintech; e vari altri imprenditori, founder di startup di successo e manager del mondo della finanza.

I nuovi investitori si affiancheranno così nel capitale di EdiBeez al fondatore, Stefania Peveraro (presidente della società e direttore responsabile della testata di punta BeBeez, dedicata al private capital), e ai co-fondatori Fabio Allegreni (amministratore delegato e direttore editoriale del sito di informazione specializzata in crowdinvesting CrowdfundingBuzz), Antonella Negri Clementi (consigliere, fondatore della società di consulenza strategica Global Strategy), Roberto Spada (fondatore dello studio commercialista milanese Spada Partners) e Lorenza Spriano (consigliere, fondatore della società di comunicazione Spriano Communication).

Le nuove risorse saranno impiegate per rafforzare il team di giornalisti impegnati nella redazione di BeBeez e CrowdfundingBuzz e il team di analisti di BeBeez Private Data, il database del private capital di BeBeez, che monitora tutte le società italiane in portafoglio a investitori di private equity, venture capital e private debt, intesi in senso lato: non soltanto, quindi, fondi di investimento strutturati, ma anche holding, club deal, Spac, business angel e veicoli di cartolarizzazione.

I capitali raccolti andranno anche a rafforzare la struttura commerciale di EdiBeez e a finanziare una campagna di marketing in Italia e all’estero, attività, quella di marketing, che sinora non era mai stata intrapresa. Tutta la crescita condotta sino a questo momento da EdiBeez, infatti, è stata dovuta al passaparola e all’ottima indicizzazione su Google grazie alla riconosciuta qualità dei contenuti prodotti. Infine, i capitali raccolti serviranno per supportare ulteriori sviluppi software delle piattaforme online sia sul fronte editoriale sia sul fronte del database.

“Questo è un giorno davvero speciale per me, per i miei soci e per tutto il team di EdiBeez”, sottolinea Stefania Peveraro, presidente di EdiBeez, nome noto del giornalismo finanziario italiano con un’esperienza tra giornali e tv di oltre 20 anni. Aggiunge Peveraro: “Ero ottimista sul risultato della nostra campagna, perché le manifestazioni di stima per quello che stiamo facendo non sono mai mancate. Ma non mi aspettavo una risposta così entusiasta, tanto da permetterci di chiudere il nostro primo round di raccolta in meno di un mese dal lancio.

Ringrazio di cuore tutti i nostri investitori, che sono nella maggior parte dei casi anche nostri lettori e che ora ci accompagneranno nella nostra prossima fase di sviluppo”.

Fabio Allegreni, Ad di EdiBeez, con un solido background nel campo della consulenza alle startup nella ricerca di capitali sulle piattaforme di equity crowdfunding, aggiunge: “Abbiamo un obiettivo di crescita per i prossimi 4-6 anni che credo sia assolutamente ragionevole, se consideriamo il volano che si creerà grazie alle risorse appena raccolte. Ringrazio tutti gli investitori che hanno creduto nel progetto a partire dal team di Smart Capital, con cui iniziamo oggi un percorso condiviso di sviluppo che, ne sono certo, farà fare a EdiBeez un salto dimensionale importante”.

Leggi anche