• 23/05/2022

Fima, Federazione italiana mercanti d’arte: Fabrizio Pedrazzini rieletto presidente

 Fima, Federazione italiana mercanti d’arte: Fabrizio Pedrazzini rieletto presidente

Fabrizio Pedrazzini, presidente Fima

La rielezione è avvenuta nel corso dell’assemblea dei delegati e del consiglio federale svoltisi in Confcommercio Milano

Fima è l’organizzazione, aderente a Confcommercio, che riunisce le Associazioni provinciali e regionali del mondo antiquario italiano e tutela gli interessi del commercio dell’arte.

Oltre che dai vice presidenti Tommaso Tomasi (vicario), Aldo Ajassa, Pietro Cantore, Alberto Fiorini, la giunta direttiva Fima è composta da Armando Gasperetti, Lorenza Salamon, Enzo Savoia, Michele Subert, Stefano Tortorici e dal past president Carlo Teardo.

L’assemblea ha inoltre eletto Marco Lombardo, Ruggero Longari e Paul Nicholls componenti del Collegio dei Probiviri, mentre il Collegio dei Revisori è formato da Silvestro Ippolito, Giuseppe Beretti e Gianluca Bocchi.

Fabrizio Pedrazzini (nato a Bellano – Lecco – nel 1966) ha aperto nel 2012 l’Art Studio Pedrazzini, galleria specializzata in dipinti dell’Ottocento e del primo Novecento italiano, oltre che essere conosciuto e apprezzato consulente e perito riconosciuto Lloyd. Nel 2012 è anche consigliere dell’Associazione Antiquari milanese, di cui diventa vice presidente nel 2015. Prima presidenza FIMA nel 2016.

Leggi anche