• 25/02/2024

GELDIS® chiude la sua prima campagna di equity crowdfunding

 GELDIS® chiude la sua prima campagna di equity crowdfunding

Federico Tarditi e Alice Di Donfrancesco

GELDIS® chiude la sua prima campagna di equity crowdfunding con più di 600mila € di raccolta

145 gli investitori che hanno deciso di scommettere sull’azienda tutta italiana che si pone l’obiettivo di innovare il settore dell’oral care

Si è chiusa ieri la prima campagna di equity crowdfunding di Geldis®, la PMI innovativa made in Italy che ha rivoluzionato i prodotti per l’igiene orale. La raccolta, avviata lo scorso 16 marzo su Mamacrowd, la più importante piattaforma italiana per investimenti in equity crowdfunding, si è conclusa con un totale di 611.579 € rispetto al goal minimo di 300mila €.

La somma raccolta servirà per rendere più ampia l’offerta dei prodotti esistenti, sviluppare nuove formule e incrementare la squadra sales per garantire una diffusione capillare sull’intero territorio nazionale e non solo. La strategia di Geldis prevede infatti di oltrepassare i confini italiani, partendo da Germania, Francia e Spagna con l’obiettivo di arrivare presto anche oltreoceano.

Sono 145 le persone che hanno deciso di supportare Geldis aderendo alla campagna: tra di loro diversi specialisti e professionisti, tra odontoiatri e igienisti dentali, che hanno voluto confermare la qualità dei prodotti Geldis investendo nella società.

Non sono mancati però moltissimi appassionati di oral care e mondo beauty che hanno voluto sposare un progetto nuovo e originale e hanno potuto aderire alla campagna grazie a un ordine minimo volutamente tenuto a una cifra accessibile a tutti, 250€.

Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti dalla nostra prima campagna di equity crowdfunding”, commentano i due founder, Alice Di Donfrancesco e Federico Tarditi. “Il nostro obiettivo era raggiungere i 500mila euro e siamo contenti non solo di averlo raggiunto, ma di averlo addirittura superato. È un onore per noi che diversi professionisti ed esperti abbiano deciso di supportarci concretamente: per Geldis il rapporto con odontoiatri e igienisti dentali è un punto fondamentale, sul quale abbiamo basato tutta la nostra strategia di vendita e di comunicazione. Sapere di poter contare non solo sul loro appoggio ma anche sul loro sostegno economico è per noi un’importante conferma della validità del nostro lavoro. Da qui partiamo con rinnovato slancio per ideare nuovi progetti che speriamo possano far apprezzare Geldis in tutto il mondo”, concludono Di Donfrancesco e Tarditi.

GELDIS®

Geldis® (sito web) nasce nel 2016 da un’idea di Alice Di Donfrancesco e Federico Tarditi, i quali iniziano il loro percorso nel modo oral care brevettando un prodotto specifico per l’igiene quotidiana di apparecchi, mascherine e bite, per poi completare l’offerta realizzando un’intera gamma di prodotti dell’igiene orale. In Geldis sono state studiate le formulazioni nei minimi dettagli per realizzare prodotti efficaci, pratici, buoni e soprattutto belli, con un occhio di riguardo alla sostenibilità e all’esperienza del consumatore finale, sia in fase di acquisto che in fase di utilizzo quotidiano. L’obiettivo di questa PMI innovativa è quello di rivoluzionare un settore statico come quello dell’igiene orale, eliminando le distanze con i Professionisti e con il consumatore, aggiungendo anche un elemento estetico, un “bello” che ancora mancava, per rendere anche l’igiene orale un piacere.

Leggi altri articoli: Storie di Copertina – dai Territori

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche