• 24/06/2024

IPG Health per la sperimentazione clinica

 IPG Health per la sperimentazione clinica

IPG Health Sommer Bazuro Portrait

Diversity & Inclusion: IPG Health lancia la prima offerta rivolta alla sperimentazione clinica

La nuova offerta multidisciplinare risponde all’esigenza di avere un’equa rappresentazione delle varie dimensioni della diversità negli studi clinici per lo sviluppo di prodotti inclusivi

Sulla base del suo impegno di lunga data nel promuovere l’equità nella salute e – in particolare -l’uguaglianza clinica, IPG Health ha formalmente lanciato un’offerta all’avanguardia nel settore, progettata per aiutare le aziende farmaceutiche e sanitarie a diversificare i loro studi clinici e garantire innovazioni terapeutiche più inclusive.

La nuova offerta è un approccio multidisciplinare, che garantisce un’equa rappresentazione delle varie dimensioni della diversità – dalla razza al genere, all’età e ad altri gruppi intersezionali – durante l’intero processo di sperimentazione clinica.

Attingendo alle profonde competenze di IPG Health in materia di strategia medica e di coinvolgimento, analisi dei dati, software intelligence ed esperienza del paziente, l’offerta end-to-end affronta le barriere dell’inclusione nell’ambito della ricerca, del reclutamento e del coinvolgimento negli studi clinici. Questo include tutto, dalla comprensione del comportamento dei pazienti e la previsione delle loro intenzioni in materia di salute, alla creazione di strategie di coinvolgimento misurabili, allo sviluppo di sistemi di supporto, agli studi clinici e altro ancora.

“Troppo spesso varie comunità e popolazioni sono sottorappresentate negli studi clinici, anche quando sono in gioco le loro vite”, ha dichiarato Sommer Bazuro, Chief Medical Officer di IPG Health. “Escludere qualsiasi popolazione dagli studi clinici, significa escludere milioni di persone da nuovi trattamenti, che potrebbero migliorare i loro risultati di salute e potenzialmente salvare le loro vite”.

IPG Health si batte da tempo per la diversità negli studi clinici, in particolare con la pluripremiata campagna The Trial for #ClinicalEquality che, da oltre tre anni, coinvolge gli stakeholder trasversali – dai medici, alle aziende farmaceutiche, ai gruppi di difesa, alle influenti aziende tecnologiche e alle istituzioni accademiche – per contribuire ad aumentare la consapevolezza e stimolare l’innovazione che produce cambiamenti.

“Siamo costantemente concentrati a fare ciò che è giusto per i nostri clienti, i loro marchi e il nostro personale. E non possiamo fare ciò che è giusto se l’equità, la diversità e l’inclusione (EDI) non sono al centro della nostra attività”, ha dichiarato Dana Maiman, CEO di IPG Health.

“Questa importante offerta è solo un altro dei modi in cui continuiamo a ritenerci responsabili di promuovere l’equità nella salute e di essere partner fidati dei nostri clienti”. Questa offerta sulla diversità degli studi clinici è una mossa fondamentale per aiutare i clienti a sbloccare nuove opportunità e a rispondere a bisogni significativi, non soddisfatti nelle popolazioni non servite, contribuendo in ultima analisi ad accelerare l’equità nell’assistenza sanitaria”.

Bazuro ha aggiunto: “Aiutare le aziende a produrre studi clinici e risultati realmente inclusivi richiede una profonda comprensione delle complessità innate del processo di sperimentazione clinica e delle barriere multifattoriali al suo interno.

Questo è un aspetto che poche agenzie di marketing sanitario possiedono. Noi di IPG Health abbiamo investito anni nella comprensione di queste complessità e variabili e nell’identificazione di opportunità di azione.

E lo facciamo in collaborazione con le principali aziende tecnologiche e farmaceutiche, le organizzazioni di advocacy e le istituzioni accademiche, lungo l’intero spettro della sperimentazione clinica, dall’offerta alla domanda, fino agli intermediari cruciali che si trovano nel mezzo. Tutto questo richiede competenze mediche e scientifiche, creatività e capacità specialistiche che solo IPG Health è in grado di fornire”.

La nuova offerta è un’estensione della strategia EDI+You di IPG Health, che include “inQ” (Inclusion Intelligence Quotient), un quadro strategico integrato e proprietario, progettato per garantire esperienze ancora più inclusive e soluzioni creative nelle oltre 45 agenzie del network. Radicato in un quadro basato sull’evidenza e ispirato al modello dei Determinanti della Salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’inQ di IPG Health si concentra sulla comprensione di come molteplici fattori e influenze incidano sull’esclusione o sull’inclusione delle persone, in modo che nessuna popolazione venga lasciata indietro.

IPG Health

IPG Health è il collettivo delle agenzie di marketing e comunicazione health più celebri e premiate al mondo: oltre 6.000 persone distribuite in sei continenti, guidate ogni giorno da una sana ossessione per creare soluzioni di marketing innovative che, unendo creatività, tecnologia, scienza e dati, possano ispirare comportamenti in grado di migliorare la salute.

Con più di 45 agenzie, tra cui oltre 18 unità specializzate, un approccio integrato al mondo della comunicazione consente a IPG Health di aiutare ogni giorno i clienti a migliorare outcome e qualità di vita per un pubblico globale. I suoi clienti includono le 20 principali aziende farmaceutiche globali, nonché innumerevoli startup, aziende biotecnologiche, aziende biofarmaceutiche e una varietà di aziende lifescience.

Le agenzie di IPG Health hanno ricevuto grandi riconoscimenti tra cui “Healthcare Network of the Year” su Ad Age A-List 2023, “Network of the Year” ai London International Awards 2022, MM+M Awards 2022, Manny Awards 2022, Clio Health Awards 2022 e Cannes Lions 2022. IPG Health è parte di Interpublic Group of Companies (NYSE:IPG).

Per saperne di più, sito web

 

 

Leggi altro su Primo Piano

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche