• 04/12/2022

Lavorare con big data, al via alta formazione scopo assunzione: 10 posti disponibili

 Lavorare con big data, al via alta formazione scopo assunzione: 10 posti disponibili

Si cercano neolaureati in ingegneria, matematica o statistica e diplomati appassionati d’informatica per diventare “data engineer”

Dall’ingegnere elettronico o informatico fino al laureato in statistica o matematica, ma anche il diplomato con basi di programmazione e passione per l’informatica: ecco quali sono i profili che potranno accedere al corso di alta specializzazione per ricoprire il ruolo di “Data Engineer”, organizzato dalle filiali dell’agenzia per il lavoro Adhr Group di Milano e di Varese in sinergia con l’azienda di consulenza informatica King Company, con sede a Cardano al Campo (Va), che si occupa di business intelligence e sviluppo software, sia web sia mobile.

Il “Data Engineer” è una delle figure più ricercate del nuovo decennio e si occupa del processo di analisi dei dati, con l’obiettivo di garantirne la veridicità, disponibilità e qualità, per poterli sia controllare sia condividere con altri professionisti al servizio del business, monitorandone le molteplici evoluzioni.

Dallo sviluppo di Data Warehouse e la trasformazione di dati in informazioni, fino all’utilizzo di tecnologie innovative per lo sviluppo di app web e mobile, ma ancora analisi, progettazione e implementazione di nuovi applicativi secondo le esigenze aziendali, senza tralasciare l’ottimizzazione dei processi informativi del management del cliente: ecco i macro temi che il corso approfondirà, tanto in teoria quanto in pratica.

C’è tempo per candidarsi alla formazione fino al 20 dicembre prossimo, mentre il corso partirà, in presenza per le dieci persone selezionate presso la sede King Company, in via Volta 39, dal 17 gennaio al 1 marzo 2022, con il pranzo a carico dell’azienda.

«Offriamo ai nostri candidati», spiega Rossella Gattone, Hr & Organizational Development Senior Consultant di Adhr Group, «non solo un corso di specializzazione che spesso ha costi decisamente elevati, ma anche una concreta possibilità di lavorare da subito in contesti multinazionali e all’avanguardia», conclude la referente Adhr.

L’opportunità formativa – gratuita, tecnica e pratica – porterà infatti il candidato ad acquisire competenze spendibili sul lavoro nel ruolo di Data Engineer. Una figura capace di progettare, costruire e mantenere sistemi di gestione dei dati: oltre alla possibilità di entrare direttamente nel team di King Company dai primi mesi del 2022, il corso aprirà una sicura porta di accesso agli altri corsisti per intraprendere una carriera in ambito It e include, per tutti, un’attività di orientamento sulle personali competenze trasversali per conoscere e valorizzare i punti di forza su cui costruire la propria futura carriera professionale

Le selezioni avverranno sulla base del curriculum e di alcuni requisiti minimi necessari, tra cui la conoscenza delle basi Python 2 o 3, capacità di problem solving e team working oltre che attitudine all’analisi.

Per candidarsi è sufficiente cliccare qui (link esteso https://www.adhr.it/king) oppure scrivere a milano.perm@adhr.it, mentre a questo link (Link esteso https://www.adhr.it/sites/default/files/doc/KingCompany_Programma.pdf) è consultabile il programma completo della formazione.

Leggi anche