• 19/04/2024

OneDay Group e quote ai C-level

 OneDay Group e quote ai C-level

Alberto Poma

OneDay Group chiude l’operazione straordinaria di acquisto delle quote del socio storico Francesco Nazari Fusetti e apre il gruppo a una partecipazione societaria collettiva.

Le quote del socio storico sono state acquistate dagli attuali C-level del gruppo OneDay concretizzando la visione del Presidente Paolo De Nadai di dare vita a un progetto societario partecipato.


OneDay Group conclude con successo l’operazione straordinaria di cessione del 40% delle quote del socio co-fondatore Francesco Nazari Fusetti. Le quote sono state comprate dai c-level del gruppo – ora Equity Partner a tutti gli effetti – concretizzando il progetto societario partecipato voluto fortemente da Paolo De Nadai, Presidente di OneDay Group: “L’operazione di riacquisto delle quote è stata finalizzata alla creazione di strumenti di partecipazione finanziaria rivolti ai C-level che ogni giorno contribuiscono attivamente alla direzione operativa e al raggiungimento degli obiettivi del gruppo.

Si tratta di un ulteriore passo nell’evoluzione di OneDay in coerenza con la mission di diffondere un nuovo modo di fare impresa, che per me non può prescindere dal far sentire tutte le persone chiave del gruppo imprenditrici e co-proprietarie dell’azienda.”

L’operazione straordinaria è stata guidata da Alberto Poma, Chief Financial Officer di OneDay e Equity Partner di OneDay Group.  Alberto ha svolto un ruolo chiave nell’orchestrare l’intera operazione e la sua esecuzione occupandosi degli aspetti tecnici, relazionali e commerciali. Classe 1989, dopo la laurea in Economia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano trascorre due anni presso KPMG.

Nel 2014 entra in ScuolaZoo, iniziando il suo percorso di crescita professionale: da Finance Manager diventa Head of Finance prima in ScuolaZoo, poi CFO della holding OneDay. Dal 2016 è anche Equity Partner del gruppo nonché primo azionista al di fuori del Presidente e dell’Amministratore Delegato.

Siamo partiti nel 2019, definendo con Francesco Nazari Fusetti e Paolo De Nadai le basi dell’accordo, ma la pandemia ci ha imposto una pausa. Abbiamo ripreso le trattative all’inizio del 2023, in un contesto diverso ed economicamente più stabile per tutti. Oggi guardiamo al futuro con una struttura societaria rinnovata con l’obiettivo di mettere a terra il piano industriale che ci siamo prefissati forti di una prima linea aziendale che è anche azionista e imprenditrice nel gruppo.”, ha commentato Alberto Poma.

Per realizzare questa operazione è stato costituito un veicolo finanziario ad hoc grazie al supporto di Banco Azzoaglio, banca privata e indipendente italiana, che ha supportato l’acquisto del 40% del capitale da parte degli Equity Partner di OneDay Group.

Francesco Nazari Fusetti socio co-fondatore di OneDay e oggi CEO di Meeters, riduce la sua partecipazione, ma resta con convinzione socio di minoranza del gruppo (con il 2,5% delle quote) a dimostrazione di quanto continui a credere nel progetto: “Non essendo ormai da molti anni operativo all’interno dell’azienda, ho ritenuto opportuno lasciare spazio a chi invece per l’azienda si sacrifica ogni giorno. Rimango socio nella convinzione che il gruppo stia vivendo una crescita importante e non posso che guardarmi indietro con orgoglio ricordando che tutto è cominciato con un blog nel 2007”, dichiara Francesco Nazari Fusetti.

Si ringraziano lo Studio Russo De Rosa per il supporto legale e lo studio ZNR che ha gestito gli aspetti notarili dell’operazione.

About OneDay Group
OneDay è il gruppo che ogni giorno con il suo approccio al lavoro ridefinisce il modo di fare impresa e lancia nuove realtà imprenditoriali con un approccio al lavoro basato su tre caratteristiche: velocità, ambizione e concretezza. Attraverso le sue company, ScuolaZoo, WeRoad, ZooCom, Together, Glint, Mambo, Artena e belive, quotidianamente si occupa di nuove generazioni, con un focus particolare su GenZ e Millennials.

Ha chiuso il 2023 con un fatturato di 75 milioni di euro, e può contare sul lavoro di oltre 330 persone di età media 30 anni. Per loro OneDay mette a disposizione un piano welfare strutturato e innovativo (come il bonus di 300 euro al mese per i neogenitori), policy che concedono piena flessibilità come le ferie libere e 8.000 metri quadri di uffici realizzati su misura di professionisti di nuova generazione.

Leggi altro su Storie di Copertina

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche