• 25/02/2024

10 milioni di fatturato e una crescita del 65% questi i numeri del 2022 per la platform di ZooCom, Together e Mambo

 10 milioni di fatturato e una crescita del 65% questi i numeri del 2022 per la platform di ZooCom, Together e Mambo

Alessandro Gatti

L’ecosistema per la comunicazione, il marketing e l’e-commerce di nuova generazione voluto e guidato dal CEO Alessandro Gatti e nato all’interno di OneDay Group, chiude l’anno col botto; per il 2023 l’ambizione è raggiungere i 14 milioni di euro grazie a un progetto di business unico basato sulla condivisione cross company di idee, approcci e professionalità.

 Con un fatturato complessivo di 10 milioni di euro, l’ecosistema collaborativo e d’innovazione che raggruppa ZooCom, Together, Mambo, Artena e Glint chiude il 2022 con un +65% di crescita, consolida il suo posizionamento sul mercato e celebra la crescita del team, che ad oggi supera le 100 persone, con il trasferimento nella nuova sede, il C32 di Milano.
Il modello si sviluppa su collaborazione cross-company capace di approcciare in maniera davvero integrata e di affrontare l’iper-complessità delle sfide di business dei clienti, sfruttando le competenze verticali specifiche dei micro team di ogni company.
La diversity di skills, percorsi, approcci e modelli di lavoro permette quindi al gruppo di disegnare ogni progetto come se fosse unico, garantendo il successo anche su progetti multi disciplinari di larga portata. Un nuovo mix di capabilities, flessibilità e modularità che differisce  dai modelli più orizzontali e monolitici, spesso poco reattivi o addirittura incapaci di adattarsi e innovare.

“La crescita organica di ZooCom e Together, l’innesto della startup Mambo e gli investimenti in Artena e Glint sono stati tutti passi importanti per consolidare questo nuovo modello di business capace di internalizzare le competenze ma in un modo inedito ed in costante scambio con l’esterno”, spiega Alessandro Gatti, Chief Executive Officer di ZooCom, Together, Mambo, ed Equity Partner di OneDay Group. “Le nostre company sono autonome nei loro rispettivi campi d’azione, e sono gestite dai loro managing director con un approccio imprenditoriale, ma al tempo stesso sono coordinate da una visione comune. Ne approfitto per ringraziare la leadership che ha saputo guidare le company al successo del 2022: Ludovico Milani – Managing Director di ZooCom; Fabio Padoan – Managing Director di Together; Tommaso Ricci – Managing Director di Mambo; Pietro Gerolimetto ed Enrico Tovaglieri, i Co-Founder & CEO di Glint, Cristian Goglio e Andrea Bettini, i Co-Founder & CEO di Artena; Caterina Barusi, Head of People & Culture e Gaia Ferri, Finance Manager. La loro determinazione e la loro passione sono essenziali per la crescita della nostra platform”.

 

CINQUE COMPANY  E UNA VISIONE COMUNE

Fanno parte di questo polo innovativo per la comunicazione, il marketing e l’e-commerce le seguenti company: ZooCom, la next gen creative media agency specializzata in brand activation & experience, Together, una grande agenzia di comunicazione integrata, partner media e casa di produzione che crea relazioni tra brand e persone; Mambo, la prima content factory con una community di oltre 200 content creator specializzata nella produzione di short videos; Artena, con più di 15 anni di esperienza sul campo nella produzione di eventi; Glint, un innovativo e-Commerce business partner. Ad esse si aggiunge anche il nuovo progetto OFFSITE focalizzato sulle esperienze corporate come retreat, offsite, convention e team building.

Le company condividono un unico approccio al lavoro e la volontà di creare un equilibrio costante tra la massima performance aziendale e una sostenibilità a 360 gradi, che comprenda il benessere del team e come next step l’impatto ambientale e la responsabilità sociale.
Una filosofia aziendale che sposa appieno quella di OneDay Group nella sua volontà di avere un ampio, positivo e duraturo impatto sul mondo, mettendo le persone al centro, siano esse i clienti, o gli utenti finali di campagne o servizi, o gli stessi team member. Queste company hanno anche adottato tutte le politiche aziendali di OneDay: nessun cartellino da timbrare in entrata e in uscita, smart working illimitato, la possibilità per i dipendenti di avere ferie libere durante l’anno.

Un welfare che comprende bonus genitorialità e matrimonio, convenzioni acquisto prima casa, due viaggi gratis ogni anno, e appuntamenti di training periodici, volti a spingere lo sviluppo professionale individuale il più rapidamente possibile. Una modalità di vivere il lavoro basata sulla performance e sulla responsabilizzazione, radicalmente innovativa per il contesto delle agenzie italiane.

 

LE SFIDE PER IL FUTURO
Sono tanti i nuovi progetti in cantiere per questo nuovo anno: il lancio di Culture Boutique (con i suoi Woke Paper, i format originali e il media brand) per ZooCom, l’accelerazione delle aree di prodotto Together (We Discover, We Connect e We Make), l’internazionalizzazione di Mambo (che ha già aperto in Spagna), in Glint lo sviluppo del modello direct to consumer basato su Shopify per large corporate e molto altro ancora.
Tra gli obiettivi economici c’è invece il raggiungimento dei 14 milioni di fatturato, con uno sguardo attento alle nuove opportunità di M&A ma mantenendo il focus sulla crescita organica data dalla convergenza del modello.

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche