• 20/05/2024

Sailpost riceve finanziamento da 5mln da Azimut Direct

 Sailpost riceve finanziamento da 5mln da Azimut Direct

Azimut Direct supporta la crescita del Gruppo Sailpost: siglato direct lending da 5 milioni di euro

 

Il Gruppo Sailpost, società leader nel mercato postale privato italiano, ha ottenuto un finanziamento diretto da 5 milioni di euro grazie ad Azimut Direct, fintech del gruppo Azimut specializzata in soluzioni innovative di finanza alternativa e complementare.

La transazione, garantita da SupportItalia SACE per una durata di 60 mesi, è finalizzata a potenziare la liquidità di Sailpost per sostenere il suo costante sviluppo, anche in virtù delle recenti vittorie in numerose gare.

Non è la prima volta che Azimut Direct sostiene la realtà pisana, che aveva già ricevuto 5 milioni di euro di finanziamento in una precedente operazione nel giugno 2022: si consolida, così, la relazione tra le due realtà, per una cifra complessiva di 10 milioni di euro.

Un risultato importante, raggiunto grazie alla solidità di un Gruppo come Sailpost, che annovera tra i principali punti di forza una fitta rete di agenzie con più di 140 filiali e ulteriori 590 punti, tra sportelli e strutture operative periferiche.

Una struttura che consente di offrire ad aziende e privati un servizio completo per tutta la filiera postale-logistica, grazie anche al Corriere Nazionale HR Parcel e a Line Haul, business unit dedicata al mondo dei trasporti composta da 8.000 truck di proprietà di 240 partner fidelizzati, in grado di gestire al meglio oltre 400 tratte giornaliere con un monitoraggio attivo 24/7, che si rivolge ad operatori dei settori eCommerce, industria cartaria, automotive e grande distribuzione o ad aziende che hanno necessità di spostare grandi quantitativi di materiale.

Il Gruppo Sailpost è oggi riconosciuto come un punto di riferimento del settore, emergendo come principale alternativa al maggiore player di mercato.

“Riconfermare la collaborazione con un partner come Azimut Direct è per noi motivo di grande orgoglio e dimostra come il nostro percorso di crescita prosegue in modo importante e virtuoso – afferma Valterio Castelli, Presidente del Gruppo SailpostIl 2023 ci ha visto protagonisti su numerosi fronti, con tante gare vinte che ci permettono di guardare con fiducia alla chiusura dell’anno con due obiettivi: un fatturato consolidato superiore agli 80 milioni di euro e un portafoglio clienti già acquisito superiore ai 100 milioni”.

“Questa importante operazione va ad aggiungersi alle già numerose concluse negli ultimi due anni, confermando ancora una volta che i consulenti finanziari in Azimut hanno compreso il bisogno di accrescere le proprie specializzazioni; accanto alla tradizionale attività di consulenza alle famiglie in materia di investimenti, infatti, i colleghi hanno esteso, grazie anche a percorsi formativi più evoluti e alla collaborazione strategica con Azimut Direct, le proprie competenze verso le esigenze delle imprese, con particolare riferimento all’accesso al mercato dei capitali.

In Toscana il tessuto imprenditoriale ha radici storiche e orientamento internazionale, il consulente Azimut ha le capacità oggi di rispondere ad ogni richiesta di intervento con professionalità, serietà e competenza” aggiunge Marco Magi, Area Manager Toscana della rete di consulenti finanziari Azimut.

“Siamo orgogliosi di aver assistito ancora una volta un player del calibro del Gruppo Sailpost, che ha confermato con questa operazione la sua fiducia nella nostra realtà. Competenza, applicazione della tecnologia e una forte collaborazione con la rete dei consulenti finanziari Azimut generano efficienza e una notevole capacità di andare incontro alle esigenze del cliente – commenta Marco Letizia, Director di Azimut Direct –.

La versatilità nella strutturazione delle operazioni e la velocità di esecuzione sono tra gli elementi che le aziende apprezzano maggiormente, al punto da portarle ad affidarsi a noi ogni volta che necessitano di finanza per il proprio sviluppo: tutto ciò in linea con la cultura del Gruppo Azimut, volta a creare relazioni durature e consolidate nel tempo. Questa operazione con Sailpost ne è la prova tangibile”.

LOMBARDIA ECONOMY - Sailpost riceve finanziamento da 5mln
Valterio Castelli, Presidente Gruppo Sailpost

Gruppo Sailpost

Sailpost S.p.A. è una società che opera da oltre venti anni nel settore della logistica. Nasce nel 2000 con il nome di Citypost e attraverso il brand Sailpost, sviluppa la sua Rete Postale in franchising. Nel 2021 Citypost cambia il nome in Sailpost S.p.A. con l’obiettivo di uniformarsi al brand del franchising e delle altre linee di business legate alla logistica.

Oggi il Network postale Sailpost conta oltre 140 filiali e ulteriori 590 punti, tra sportelli e strutture operative periferiche all’interno di attività commerciali in tutta Italia. Con l’obiettivo di ampliare la sua rete distributiva e aprirsi maggiormente ad opportunità in ambito logistico ed e-commerce, Sailpost acquisisce a luglio 2018 il 100% di Hermes Italia, corriere nazionale, che nel 2020 cambia nome in HR Parcel.

Grazie alle due reti, oggi Sailpost può vantare un network di distribuzione sia postale che di corriere, coprendo tutto il territorio nazionale rispondendo alle diverse esigenze dei Clienti.

Azimut Direct S.p.A. è la società fintech del Gruppo Azimut specializzata in minibond, direct lending, private e public equity. Attraverso tecnologie all’avanguardia, consulenza professionale, tempi di risposta rapidi e strumenti di finanza alternativa, Azimut Direct supporta l’economia reale, accompagnando le PMI nel mondo degli investitori e connettendo le imprese con il mercato dei capitali.

Leggi altre opportunità di business

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche