• 19/04/2024

SIOS23 Winter StartupItalia

 SIOS23 Winter StartupItalia

Mancano due giorni all’evento di StartupItalia che si terrà il 21 dicembre, a Palazzo Mezzanotte, per condividere idee e promuovere l’innovazione

 

Si parlerà di tecnologie innovative, emergenti, immersive, scalabili, performanti, di intelligenza artificiale, machine learning, Internet of Things. Ma anche di imprenditorialità, finanziamenti, strategie di crescita per aziende e startup. 

StartupItalia nasce infatti nel 2013 con l’obiettivo di promuovere la cultura dell’innovazione in tutto l’ecosistema italiano e due anni dopo crea lo StartupItalia Open Summit, il primo evento in Italia sul mondo dell’innovazione che riunisce tutti i protagonisti del settore. L’edizione di quest’anno è dedicata alle Intelligenze delle persone e al concetto che definisce e unisce tutti: People.

L’innovazione come un processo realizzato prima di tutto dalle persone, dai gruppi, dalle comunità. Teste e passioni che insieme sono in grado di cambiare un processo, un servizio, un’industria, o persino un intero Paese. In un contesto dove gli algoritmi ottimizzano le performance, arrivando a coinvolgere aziende, filiere, mercati, SIOS23 Winter mette al centro le Intelligenze connettendo la verticalità delle competenze con la trasversalità delle esperienze.

SIOS23 Winter è il risultato di un percorso a tappe compiuto in tutta Italia, per diffondere la cultura dell’innovazione, scoprire e raccontare le storie più belle delle startup intraprendenti e innovative. Quest’anno il percorso è partito da Cagliari a maggio, proseguendo a Roma a giugno. Poi a settembre a Firenze, fino ad arrivare a Giffoni ad ottobre.

SIOS23 Winter sarà anche l’occasione per presentare il paper del 2023 sull’andamento dell’ecosistema italiano delle startup, con round, investimenti e distribuzione territoriale.

Grazie alla redazione di StartupItalia, che seleziona le migliori 100 startup dell’anno in Italia, e al contributo di una giuria di esperti, sarà assegnato un premio alla startup ritenuta più meritevole, la Startup of the Year. Dal 2015, anno del primo SIOS a Milano, le startup vincitrici del premio si sono tutte affermate come scaleup di successo, e qualcuna si è persino quotata al NASDAQ, altre sono diventate unicorni. Realtà note nell’ecosistema dell’innovazione come Vislab, Greenrail, Genenta, Science, Eridel, Wise, Scalapay e Unobravo.

Altro riconoscimento sarà il Community Award, il premio assegnato alla realtà più apprezzata dalla community di StartupItalia e dell’ecosistema. La competizione è rivolta a tutte le startup pre-seed, seed ed early stage con sede in Italia. Tra le centinaia di candidature, solo le 20 startup più menzionate dalla community si sfideranno partecipando ai sondaggi pubblicati sui social di StartupItalia, come si può vedere dalla classifica che mostra in tempo reale l’andamento delle votazioni.

Sul palco di SIOS23 Winter, a partire dalle ore 9.00, si alterneranno importanti protagonisti dell’ecosistema italiano ed internazionale dell’innovazione: imprenditori, manager, founder, scienziati, accademici, ma anche celebrità dello spettacolo e campioni dello sport. Da Corrado Passera, a Chiara Luzzana, da Marco Montemagno all’artista Jago, da Francesco Profumo a Martina Socrate, da Gianluca Dettori ad Andrea Di Camillo, la lista degli speaker confermati al #SIOS23 Winter è in continuo aggiornamento.

Altro spazio di confronto sarà l’Innovation Village, uno spazio dedicato e personalizzabile per il libero networking, dove conoscere aziende e farsi conoscere da corporate e investor, mettendo al centro progetti ed energie. Un luogo che favorisce le connessioni con incontri one-to-one, workshop, matching, networking e mentoring tra startupper, imprenditori, investitori, incubatori, acceleratori, università e business angel.

Ultimi, ma non meno importanti: gli workshop, momenti operativi o divulgativi, costruiti per garantire aggiornamento e formazione. Tra questi, si segnala l’appuntamento con Unstoppable Women, dedicato alla leadership al femminile con tante innovatrici che si impegnano per ridisegnare un futuro inclusivo, distinguendosi per merito, talento e visione in ogni campo del sapere.

Un gruppo che cresce ogni anno grazie a incontri, workshop e eventi con l’obiettivo di creare una vera rete di professioniste, “basandosi su un nuovo modello di leadership che sia anche al femminile, ma che includa quanto più possibile tutti, aiutandosi tra generazioni e professionalità diverse e senza ingabbiarsi in uno stereotipo di femminilità”.

Per registarsi gratuitamente all’evento SIOS2023, collegarsi al form.

Leggi altre opportunità di business

Giulia Baglini

Giornalista specializzata sui temi dell’innovazione e della sostenibilità

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche